CIS - Servizi di Geofisica Applicata
CIS << home
CIS - Elettromagnetometro
CIS - Elettromagnetometro
Utilizzo:
La strumentazione EM31 viene utilizzata su terreni anche accidentati. Infatti è di peso contenuto e abbastanza maneggevole e viene portata a tracolla tramite una cinghia. La lunghezza della strumentazione completa di aste è di poco inferiore ai 4 metri. Raggiunge una profondità di investigazione tra i 4,5 mt (sensori in asse) e i 6 mt (sensori ruotati). I sensori sono nelle parti terminali delle aste. Misura due valori: la conducibilità in mS/m e la componente in fase in p.p.m. (% materiale metallico presente). Il data logger è collegato via cavo all'em31. Le acquisizioni vengono effettuate lungo i nodi di una maglia regolare la cui interdistanza dipende dal tipo di ricerca.
L'elettromagnetometro denominato dalla ditta produttrice EM 34 (Geonics) è uno strumento costituito da due bobine rigide separate e collegate fra loro mediante un apposito cavo. Ciascuna bobina è collegata alla relativa apparecchiatura trasmittente o ricevente e la lettura dei valori avviene direttamente sul pannello di controllo della bobina ricevente. La misura è riferita ad una precisa interdistanza tra le bobine, che può essere 10, 20, 40 metri da scegliersi a seconda della profondità che si desidera investigare. In base alla distanza tra le bobine ed alla loro orientazione (orizzontale o verticale), vengono investigate profondità tra i 7 ed i 60 metri.
Tutte queste unità, a cui si aggiunge la console di trattamento e restituzione dei dati costituiscono nell'insieme uno strumento portatile e leggero.
Applicazioni:
- localizzazione e delimitazione di corpi interrati
- ricerche archeologiche
- ricerca discariche abusive
- presenza di inquinanti
- collaudo omogeneità argilla in discariche in costruzione
Controindicazioni:
- corpi metallici in superficie
- reti elettrosaldate
- presenza di elettrodotti
- onde radio
Caratteristiche tecniche EM31:
Grandezze misurate 1- Conducibilità apparente del terreno in millisiemens al metro (mS/m)
  2- Componente in fase in parti per milione (ppm) del rapporto tra campo magnetico primario e secondario
Sorgente campo magnetico Dipolo trasmettitore interno
Sensore dipolo ricevente interno
Interdistanza bobine 3.66 metri
Frequenza operativa 9.8 kHz
Ranges di conducibilità 10, 30. 100, 300. 1000 mS/m
Risoluzione delle misure 0.1 % fondoscala
Accuratezza delle misure +5% a 20 mS/m
Livelli rumore 0.1 mS/m, 0.03 ppm
Caratteristiche tecniche EM34:
Grandezze misurate 1- Conducibilità apparente del terreno in millisiemens al metro (mS/m)
  2- Componente in fase in parti per milione (ppm) del rapporto tra campo magnetico primario e secondario
Sorgente campo magnetico Dipolo trasmettitore interno
Sensore Dipolo ricevente interno
Interdistanza bobine 10 - 20 - 40 metri
Per l'accesso al resto del documento, gli affiliati devono rihiedere username e password, clicca >qui< per la richiesta, i files sono in formato Adobe Acrobat.
Acrobat Reader
Area Riservata
CIS << Home